Il partito dei Monti-scettici, con Saviano e De Benedetti

«A Milano! A Milano!». A sinistra c’è un nutrito partito di Monti-scettici, e stasera si ritroverà al Teatro Smeraldo. Chi pensava che in questi tempi tecnici, con la Fornero che piange, Martone che scivola sulla sfiga, Monti che distribuisce 18 ai parlamentari, insomma con i professori della Bocconi al governo e in tivvù, sfortunatamente, i soliti parlamentari che s’azzuffano (ma molto meno di prima), chi pensava che non ci fosse più spazio per le adunate come quelle anti Caimano, dovrà ricredersi. Libertà&Giustizia e tutti quelli che leggono Kant la sera prima di andare a letto sono in piena, fervente attività. E stasera, appunto, saranno a Milano insieme agli animatori di L&B, a Carlo De Benedetti, a Roberto Saviano, a Umberto Eco, a Gustavo Zagrebelsky e perfino a Giuliano Pisapia. Mondi diversi che si uniscono, accomunati da un manifesto firmato da oltre 35 mila persone: «Dipende da noi. Dissociarsi per riconciliarci». E così, mentre c’è chi nel Pd augura un Monti bis, chi lo appoggia senza se e senza ma, chi si produce in equilibrismi pur di dire che Monti è ciò che serve, a sinistra si cerca un nuovo avversario: la «tecnica».

[Continua a leggere su Il Post]

Advertisements

2 commenti

Archiviato in Politics

2 risposte a “Il partito dei Monti-scettici, con Saviano e De Benedetti

  1. icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  2. studentslaw

    Reblogged this on Su Seddoresu.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...