Il ministro Severino a Sollicciano

Dalle agenzie:

CARCERI: SEVERINO, STRAZIANTE VEDERE BAMBINI CON LORO MADRI (AGI) – Firenze, 23 gen – “Gli ultimi dieci minuti della mia visita li ho passati nel nido. Credetemi, e’ straziante vedere dei bambini che con le loro madri sono in carcere”. Lo ha detto il ministro della giustizia, Paola Severino, incontrando i giornalisti al termine della visita al carcere fiorentino di Sollicciano. “Anche li la soluzione non e’ facile – ha aggiunto Severino -. Ma le case famiglia, l’attivazione di sistemi alternativi al carcere credo che siano la vera soluzione praticabile. Un bambino non si puo’ svegliare la mattina e vedere davanti a se le sbarre di un carcere. Non si puo’ pensare che al compimento dei tre anni venga strappato dall’unico luogo che ha conosciuto e dalla madre, con la quale ha vissuto i primi tre anni della sua vita, e portato via. Credetemi, e’ una pena immensa. Oggi – ha concluso il Ministro – si cerca di alleviare con gli asili nido. Ho incontrato operatori straordinariamente bravi, che aiutano le mamme. Ma non e’ quella la strada principale”. (AGI) Fi1/Mav 231703 GEN 12 NNNN

3 commenti

Archiviato in Politics

3 risposte a “Il ministro Severino a Sollicciano

  1. icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  2. Re: Francesco

    Esami!

    Lettera aperta al Ministro della Giustizia Paola Severino
    sulla Professione Forense

    Signor Ministro

    in questo mese grazie al Suo intervento sono sicuro che cambieranno diverse cose nel Sistema Giustizia italiano. Con la presente lettera Le chiedo di intervenire sul problema dell’accesso alla professione forense, in quanto come è noto i meccanismi di ingresso sono basati su logiche che prescindono da un concreto accertamento delle capacità ed attitudini dei candidati. Un esame basato su valutazione discrezionale, insindacabile nel merito da parte dei Tribunali Amministrativi Regionali, scevra da obblighi di motivazione e finalizzata a falciare il numero degli ammessi a beneficio dei potenti, della massoneria, dei figli di papà è una vergogna che il Legislatore italiano dovrebbe abolire. Chiedo una prova trasparente verificabile e idonea. Vorrei che questo Governo si preoccupi di garantire ai praticanti ammessi al patrocinio l’esercizio alla professione seppure parziale per un periodo di tempo che superi i 6 anni.
    La prego di leggere i siti che le propongo. Grazie.

    Franco R.

    1
    http://www.lavocedirobinhood.it/Articolo.asp?id=143&titolo=ESAMI%20DI%20AVVOCATO%20A%20MILANO:%20UNA%20FARSA

    2
    http://www.altalex.com/index.php?idnot=7692

    3
    http://www.facebook.com/group.php?gid=46949574565&v=wall#!/group.php?gid=46949574565&v=info

    4
    http://www.malagiustizia.eu/dossier%20malagiustizia.htm

    5
    http://www.praticalegale.it/forense/archivio/ddl7178.htm

  3. course677divert

    Reblogged this on Fabio Argiolas.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...