Un paio di cose sul Civacchiani

A “Il nostro tempo”, l’assemblea che Pippo Civati e Debora Serracchiani hanno organizzato nel fine settimana a Bologna, si è parlato molto poco di Berlusconi. Ed è un bene, perché il centrosinistra dovrebbe cercare di esprimere un pensiero autonomo, non fare il contrario di quello che dice il Cav. solo perché lo dice il Cav. Il problema però è che si è parlato troppo di Renzi, anche in maniera non diretta (citando cose dette da lui senza nominarlo apertamente), e viene il dubbio che qualcuno nel centrosinistra voglia sostituire Berlusconi con Renzi e il dualismo fra berlusconiani e antiberlusconiani con quello fra renziani e antirenziani. Se questa è l’innovazione (si fa per dire), il centrosinistra rischia di commettere gli stessi errori del passato.

Lascia un commento

Archiviato in Pd, Politics

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...