Due punto zero / a Navigar sull’Arno (con l’iPad)

dal CORRIERE FIORENTINO, 27/9/2011

Vedi com’è bella questa Firenze internazionale, così tecnologica, così 2.0, così immensamente cool, quantunque rinascimentale nello spirito. Una Firenze wired verrebbe da dire, ben collegata con l’America, una Firenze dove l’inglese viene subito dopo l’italiano e il vernacolo. Da domani potremo navigare su internet gratis lungo l’Arno con i nostri smartphone, vedere un video su YouTube, leggere le email con i nostri iPad, descrivere su Twitter quanto sono grosse le super pantegane con tre o quattro occhi che fanno il bagnetto nel fiume, il tutto grazie agli hot spot. I lavori dell’assemblea del Salone de’ Dugento invece possono essere già seguiti, of course, in streaming sul sito del Comune, mentre ogni tanto arriva l’eNews del Mayor, Mr. Renzi. Ma non è che vada tutto così telematicamente spedito, beninteso. Mille dubbi rimangono, e mica è roba da poco, dalle parti di Palazzo Vecchio sono ancora lì che si chiedono se «rottamation» esista in English.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Due punto zero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...