Orfini e il duello sulle primarie

Il duello sulle primarie del centrosinistra trova nuovi spunti interessanti. Matteo Orfini, responsabile Cultura e informazione del Pd, bersaniano, dalemiano, dice che se andassimo al voto nel 2013 ci dovrebbe essere il congresso prima delle elezioni. Per legittimare nuovamente la leadership di Bersani: “Se si vota nel 2012 faremo solo le primarie di coalizione. Se si arriva a scadenza nel 2013, che è quello che dice Ceccanti, a quel punto si potrebbe decidere di fare un nuovo congresso”. Ma c’è di più: “E’ chiaro che se noi ci dovessimo trovare di fronte al desiderio di molte personalità del Pd, da Renzi alla Bindi o altri che emergeranno da qui al 2013, è ovvio che dovremo affrontare la questione politicamente. Non possiamo rispondere: ‘non vi candidate perche’ lo dice lo statuto oppure uscite dal Pd’, come dice la Bindi. Un elemento che può fare chiarezza è anticipare il congresso, che secondo me finirebbe con una vittoria schiacciante di Bersani”. (Fonte: Agi).

Lascia un commento

Archiviato in Pd, Politics

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...